Sino a qualche anno fa, manager e dirigenti avevano la buona abitudine di pianificare e attuare una strategia di inserimento dei nuovi dipendenti in azienda. Questa talvolta prevedeva anche alcuni mesi in cui un nuovo assunto veniva formato per comprendere i valori aziendali e il funzionamento dei vari aspetti societari, tutto ciò prima ancora di cominciare a svolgere le proprie mansioni. Tutte le attività dedicate all’introduzione di un nuovo elemento in azienda definiscono il percorso di OnBoarding pensato dall’azienda stessa. Questo periodo poteva essere più o meno lungo, si concentrava su aspetti riguardanti il lavoro specifico del nuovo assunto e/o su caratteristiche più generali, come i valori aziendali, la vision e la mission. A prescindere da come fosse strutturato il percorso di OnBoarding, moltissime società erano consapevoli dell’utilità di questa pratica, che permetteva di avere una maggior qualità e un maggior attaccamento dei dipendenti all’azienda. Questo, unito al rapporto con in colleghi che si consolidava giorno dopo giorno, permetteva di creare un legame tra l’azienda e la persona che si traduceva in una buona qualità dell’ambiente di lavoro e in buoni risultati a livello societario: sono tanti infatti i casi di dipendenti che si dichiarano estremamente soddisfatti del proprio lavoro a seguito in un percorso di OnBoarding ben seguito e personalizzato.
Lo smart working fa oramai parte della nostra quotidianità, in molti si sono infatti ritrovati a spostare il lavoro a casa propria, chi con immense soddisfazioni e chi invece con qualche remora. Da un punto di vista della produttività aziendale è probabilmente ancora presto per capire quale sia l’impatto del lavoro da remoto, anche se diversi casi studio mostrano come l’efficienza aziendale si sia mantenuta o sia addirittura aumentata negli ultimi anni; e mentre sociologi e psicologi si interrogano su quali siano gli effetti da stress collegati allo smart working, noi vogliamo capire quali sono invece gli effetti sul senso di appartenenza all’azienda. Lavorare da casa ci allontana dalla società per cui operiamo o le moderne possibilità di connettersi sono in grado di compensare questa distanza?
Innanzitutto, che cos’è la cultura aziendale? È l’insieme dei valori aziendali e del conseguente modus operandi dell’impresa che viene trasmesso dal datore ai dipendenti. Perché è importante la cultura aziendale e diffonderla nella propria organizzazione? È importante per più motivi, primo fra tutti quello di raggiungere gli obiettivi aziendali e applicare al meglio la propria strategia. In effetti non è possibile perseguire i propositi dell’impresa se le persone che ne fanno parte non condividono gli stessi valori e principi.
Cosa ci porterà il 2022? Come si svilupperà la tecnologia? Cosa si aspettano gli utenti? Quali sono le parole chiave da tenere a mente? Ecco una lista dei temi più "caldi" per quest’anno su l’eLearning e dintorni.
di Chiara Foti Oramai è passato il tempo in cui un virus ci aveva rinchiusi in casa e nel giro di un attimo ci aveva trasformati in cuochi gourmet, pasticcieri provetti o bartender professionisti, nel tentativo di mitigare le ansie e la noia della pandemia, cercando negli aperitivi via Skype e nel cibo fatto in casa un po’ di conforto da quello che stava succedendo fuori.
È finito il 2021, il secondo anno che ognuno di noi vive nel cosiddetto “new normal”. È giunto il momento di trarre le somme di ciò che è stato, così da poter guardare al futuro e applicare le migliori strategie possibili in termini di formazione, trasformazione e innovazione.

Restiamo in contatto

Newsletter 

Newsletter

Sottoscrivendo la nostra newsletter sarai sempre aggiornato con le ultime novità.

 
Scarica le brochure

Scarica le brochure

 

Visiona il nostro catalogo e tutti i nostri documenti.  

  LISTA COMPLETA 
Lavora con noi

Lavora con noi

 

Inviaci la tua candidatura per far parte del nostro team! 

  CONTATTACI

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Privacy Policy

Approvo
TOP